Nunzia Catalfo

Catania

 51 anni

Titolo di studio:

Professione: Impiegato

    

Curriculum Vitae

Qualifica/Professione: Orientatore e selezionatore del personale - Responsabile dei processi di promozione -Tutor e progettista di piattaforme elearning


 

Esperienze Lavorative Compiti e mansioni dal 2008 ad oggi.

Ambito Progetto FSE – SPORTELLI LAVORO – Servizi per l’impiego – Regione Sicilia

Facilitare la costituzione della rete tra i Servizi per l’impiego, le Istituzioni scolastiche, l’Università, il Centro Orientativo Formativo dell’Università di Catania, i Dipartimenti, le Istituzioni, le imprese, le Associazioni di categoria, Confindustria, CNA Invitalia, Italia Lavoro, i Centri per l’Impiego, il Servizio Ufficio provinciale del Lavoro, il CSA.

Studio di fattibilità e successivo piano di azione dei progetti. Rilevazione degli obiettivi, studio del contesto locale, individuazione dei percettori dei sevizi, individuazione delle aree in cui rendere operativi i progetti, valutazione delle possibili partnership, rilevazione dei fabbisogni dei destinatari, standardizzazione delle procedure. Attuazione di protocolli d’intesa ed operativi con le Istituzioni scolastiche. Gestione delle risorse umane, pianificazione dei servizi da erogare. Organizzazione di seminari, workshop, incontri informativi con i coordinatori di classe degli Istituti scolastici superiori.

Attivazione di tirocini per gli studenti degli Istituti scolastici superiori (Progetto Eolie Sostenibili)


 

Compiti e mansioni dal 2007 ad oggi – Responsabile dei processi di promozione.

Ambito: Obbligo d’istruzione. Responsabile della promozione.

Definizione degli aspetti commerciali. Organizzazione incontri di orientamento presso gli Istituti scolastici di primo grado. Formalizzazione delle intese tra gli Istituti scolastici superiori di Catania e provincia per l’implementazione di VET system courses. Verifica e attestazione delle competenze degli allievi che intendono effettuare il passaggio dall’istruzione alla formazione. Progettato e implementato percorsi per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione. 

 

Compiti e mansioni dal 2007 ad 2008 – Orientatore e selezionatore del personale

Conduzione colloqui atti a verificare la scelta consapevole dei soggetti inoccupati/disoccupati e studenti. Accompagnamento all’inserimento lavorativo

 

Compiti e mansioni dal 2006 al 2007 – Tutor e progettista di percorsi in modalità elearning (LMS)

Studio e ricerca piattaforme open source per la didattica online Implementazione, progettazione didattica, valutazione, tutoring, gestione dei tutor on line di corsi in modalità blended sperimentali, su piattaforma open source MOODLE.

 

Compiti e mansioni 2007 al 1986 – Formatore

 


Istruzione Specializzazioni: Orientatore e selezionatore del personale – CURS Palermo Certificazioni: IC3 Certification Progettista e tutor di percorsi elearning. Stenotipista. Diploma di istruzione secondaria di secondo grado Maturità Scientifica 

 

Lingue: Inglese: Buono - Francese: Sufficiente.

 

Dichiarazione di intenti

Dichiaro di portare avanti il programma del Movimento 5 stelle con coerenza, trasparenza, perseveranza e fermezza nel rispetto dei principi fondanti del Movimento.

Parte degli obiettivi che intendo portare avanti:

WELFARE, FAMIGLIA E LAVORO

  • Istituzione del Reddito di Cittadinanza 
  • Sostegno al reddito agli studenti fino ai 25 anni che frequentano con successo gli studi
  • Sostegno al reddito incondizionato alle madri fino al compimento dei 3 anni del bambino
  • Riforma dei Servizi per il lavoro: ampliamento dei  Centri per l'Impiego, rafforzamento dei servizi e delle politiche attive del lavoro
  • Istituzione dell'Osservatorio nazionale del mercato del lavoro
  • Investimenti in formazione e lavoro di qualità per favorire l'innovazione tecnologica di processo e di prodotto 
  • Istituzione del Salario minimo orario
  • Riduzione delle disparità salariali
  • Riduzione dell'orario di lavoro (portandolo al di sotto delle 40 ore settimanali)
  • Disabilità. Abbattimento delle barriere culturali: internet libero e gratuito e sistemi di accessibilità obbligatoriutilizzo di software open source di interazione studente/docente. Software interattivi nei posti di lavoro. Pari opportunità lavorative. 
  • Coinvolgimento dei lavoratori nelle strategie, nell'organizzazione produttiva e nei processi decisionali dell'impresa 
  • Libera rappresentanza sindacale (garantire a tutti i lavoratori di poter scegliere le proprie rappresentanze sindacali e di essere eletti, con una competizione aperta a tutte le sigle: applicazione dell'art. 39 della Costituzione)
  • Workers Buyout - investimento su aziende in crisi rilevate dai lavoratori
  • Creazione sul modello francese e tedesco di un Hub pubblico dedicato alla creazione d'impresa 
  • Assegnazione diretta, a seguito di domanda comprovante la veridicità delle dichiarazioni dei richiedenti, delle strutture e degli edifici confiscati alla mafia a: soggetti disoccupati e inoccupati, con priorità ai giovani, che intendano fare creazione d’impresa seguendo i criteri di sviluppo sostenibile
  • Lotta alle false cooperative 

PENSIONI 

  • Abolizione della riforma Fornero
  • Innalzamento delle pensioni minime alla soglia di rischio di povertà secondo gli indicatori Eurostat e Istat calcolata sulla base del 60% del reddito mediano equivale pro capite, individuato in 780 euro per il singolo individuo e parametrato  per i nuclei familiari più numerosi sulla base della scale OCSE modificata 
  • Sospensione dell'adeguamento automatico dell'età pensionabile all'aspettativa di vita
  • Inserimento di un meccanismo equo, con un tetto massimo pari a 5.000 euro mensili 
  • Ampliamento dei lavori usuranti per l'accesso anticipato alla pensione e istituzione dell'Osservatorio sui lavori usuranti
  • Incentivi per la staffetta generazionale: progressiva riduzione del monte ore lavorate da parte del lavoro senior, vicino alla pensione, con affiancamento di un giovane che vedrà implementare le ore di lavoro in maniera proporzionale 
  • Lavoratori precoci: concedere la possibilità a chi ha versato 41 anni di contributi di andare in pensione senza vincoli di età.

Esperienze politiche

Portavoce eletta al Senato della Repubblica il 24 febbraio 2013


Presidente del gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle dal 2 febbraio 2016 all'11 maggio 2016 

Membro del Collegio dei Probiviri del Movimento 5 Stelle

Responsabile della funzione Lex Parlamento del Sistema operativo Rousseau


Principali disegni di legge presentati:

Risoluzione approvata in Commissione Affari Sociali del Consiglio d'Europa:
Alcune proposte approvate in Parlamento:
Incarichi in Parlamento:


Referente del gruppo per la stesura del programma lavoro del Movimento 5 Stelle.

Partecipazione attiva alle competizioni elettorali del Movimento 5 Stelle a livello comunale, regionale e europeo. 

Candidata alle amministrative del comune di Catania nel 2008 con Amici di Beppe Grillo. 

Curriculum attivista

Attivista del Movimento 5 Stelle, prima Grilli dell'Etna, dal 2008 


Gruppi di lavoro attivati: Economia, Ambiente e Sviluppo sostenibile, Istruzione e Formazione e Lavoro.


Dal 2008 ad oggi 

Partecipazione attiva a banchetti e incontri informativi. Eventi e dibattiti  sul reddito di cittadinanza, sulle tematiche del lavoro, sul Referendum costituzionale, su società e ambiente. 


Partecipazione attiva a tutti gli eventi sul territorio in Italia, nei comuni della regione siciliana.