Piergiorgio Fabbri

Urbino

 53 anni
Professione: Impiegato
Titolo di studio: laurea
Pagine personali
Video di presentazione
Curriculum Vitae:
Nato il 26/06/63 in Urbino ed ivi residente. Sposato, con due figli.
Maturità Classica presso “Liceo-Ginnasio Raffaello” di Urbino.
Laurea in Scienze Geologiche presso “Università degli Studi di Urbino”, 110 e lode. Abilitazione all’esercizio della professione di Geologo.
Impiegato Quadro presso Saipem s.p.a.(ex Aquater e Snamprogetti), specializzato in idrogeologia ed in attività di bonifica dall’inquinamento di terreni ed acque; dal 1990.
Autore di numerose pubblicazioni tecnico-scientifiche su aspetti significativi dei lavori svolti. Ho frequentato negli anni corsi di aggiornamento tecnico-scientifici.
Ho frequentato il corso triennale per Consulente familiare (Scuola Italiana di Formazione per Consulenti Familiari). Ho frequentato il corso biennale per Conduttore di classi di esercizi bioenergetici (Società Italiana di Analisi Bioenergetica).
Attivista dal 2012 con il meet-up di Urbino: partecipazione/organizzazione a banchetti, convegni, incontri pubblici, campagne elettorali, stesura articoli per giornali.
Co-Fondatore del Comitato “Ca’ Lucio” che si oppone all’ampliamento della discarica di Montesoffio (Urbino), anche mediante la presentazione di ricorsi al TAR (2013 e 2014).
Ho redatto e presentato commenti ufficiali per apportare modifiche al Piano Regionale degli Acquedotti (giugno 2014) e al Piano Regionale dei Rifiuti (settembre 2014, presentati da oltre 40 gruppi del M5S/meet-up della nostra regione e da 3 parlamentari).
Sto collaborando per la bozza del programma elettorale per le elezioni Regionali sulle tematiche Acqua, Rifiuti, Sanità, Ambiente/Territorio e partecipando/organizzando incontri pubblici su queste tematiche.
Dichiarazione di intenti:
Ho aderito al Movimento 5 Stelle circa 3 anni fa, quando ho preso coscienza che il sistema politico è allo sbando, che la crisi economica è strutturale, che la società è disgregata; in quel momento ho deciso di spendere le mie energie per dare una speranza di futuro migliore soprattutto ai miei figli, anziché lasciare che la situazione continui a degradarsi come ormai è evidente a tutti da troppo tempo. Mi candido perché vorrei mettere a disposizione del Movimento 5 Stelle le competenze e la voglia di fare a tempo pieno. Per 5 anni vorrei dedicare tutto il mio tempo a lavorare con i meet-up ed i cittadini per cercare di rendere migliore le nostre splendide Marche ed applicare il programma del Movimento. Una sfida che ci attende sarà migliorare le collaborazioni e sinergie tra i gruppi in modo da ottimizzare il lavoro che ci aspetta in regione. L'attività che svolgo con continuità nel Movimento da circa 3 anni (vedi curriculum) è impostata sull'approfondimento tecnico e normativo dei temi inerenti l'ambiente, la sanità, i rifiuti, l'acqua e il territorio, per condividere con il meet-up e gli altri gruppi provinciali e regionali le migliori modalità finalizzate a "stroncare" clientele, malaffare e sprechi, e proporre una nuova visione di sviluppo condiviso, sostenibile ed orientato al reale bene comune della nostra società. Questo è l'impegno che prendo durante il mandato.