Emendamento al TUEL - Figura del Vicesindaco

La figura del Vicesindaco

Proponente:
Michele Pinassi
Sovicille

 38 anni
Professione: Impiegato
Titolo di studio: Laurea
Pagine personali
Obiettivo:
Vincolare la nomina della figura del vicesindaco tra i consiglieri eletti.
Descrizione:
Può essere inserito un comma all'art. 50 'Competenze del sindaco e del presidente della provincia' come segue: 13. Il Sindaco nomina la figura del Vicesindaco tra i consiglieri eletti;
Stato della legislazione:
Attualmente la figura in questione venne introdotta dell'art. 16, comma 2, della legge 25 marzo 1993, n. 81, che però è stato abrogato dall'art. 274 del decreto legislativo n. 267 del 2000, lasciando quello che ritengo un vuoto normativo: di fatto il Sindaco può nominare vicesindaco chi desidera, in spregio al diritto dei cittadini di eleggere il proprio primo cittadino.
Comparazione:
Non saprei.
Esperienza:
In alcune amministrazioni questo escamotage è stato utilizzato per permettere a funzionari di partito di essere nominati prima 'vice sindaco' e poi, dopo che il sindaco eletto ha fatto carriera magari conquistato una poltrona in un ente superiore (Regione, Parlamento), hanno acquisito le funzioni ed i poteri del sindaco senza essere stati eletti dai cittadini.