nazionalizzazione autostrade-strade

autostrade-saranno gestite dallo stato con pedaggio assolto tramite contrassegno mensile o annuale

Proponente:
Raul Duranti
Zabcice

 71 anni
Professione: Libero professionista
Titolo di studio: laurea
Obiettivo:
Le infrastrutture stradali di proprieta' dello stato saranno gestite sotto il controllo dei cittadini con la possibilita' anche di armonizzare il costo dei contrassegni in base alle difficolta economiche del paese, con la eliminazione di una eventuale possibilita' di corruzione/finanz-occulti
Descrizione:
Tutte le infrastrutture stradali di proprieta'statale non possono essere date in concessione sotto ogni forma, il ministero gestira' tali opere sotto la voce opere pubbliche applicando;tramite l'emissione di contrassegni autoadesivi;il costo dei pedaggi e i tagli relativi al periodo di validita' il governo emanera'provvedimento 90 giorni prima della scadenza di ogni anno solare relativo ai costi del contrassegno e ai vari tagli.
Stato della legislazione:
Attualmente la materia e'regolamentata D.L.59/2008 D.L. 135/2009 D.L.78/2010 su tutto grava procedura d'infrazione 2006/2419 con approvazione di questa proposta si cancellerebbe la procedura d infrazione
Comparazione:
questa procedura e'in vigore in svizzera in austria in rep. ceca in slovacchia diciamo in quasi tutti i paesi europei dove si paga il pedaggio
Esperienza:
Dirigente con titolo di dottorato universitario conseguito universita' di Pisa con esperienza di cattedratico discipline scientifiche