Regolamentazione delle transazioni eseguite tramite POS (Point of sale)

Abrogazione del costo dell transazioni eseguire tramite POS (Point of sale)

Proponente:
Gabriele Cataldi
Lariano

 39 anni
Professione: Altra professione
Obiettivo:
Permettere di portare a 0 euro i costi dell'utilizzo del POS (Point of sale) sia per i commercianti che per i titolari di carte (carte di credito, titolari bancoposta, etc.). In questo modo viene incoraggiato l'utilizzo del POS e scoraggiato il pagamento con contanti.
Descrizione:
Fin quanto non si consentirà ad un cittadino di poter acquistare attraverso una carta di credito anche una caramella da 1euro, sarà impossibile sconfiggere l'evasione fiscale. Questa riforma serve proprio a sconfiggere l'evasione fiscale!
Stato della legislazione:
Attualmente se acquisto un paio di scarpe tramite POS devo pagare il servizio attraverso un rincaro (in percentuale) applicato sul prezzo del paio di scarpe che acquisto.
Comparazione:
Attualmente in Norvegia non si applicano tariffe sull'utilizzo del POS e un cittadino può acquistare anche una caramella del costo di 1 euro senza pagare alcuna transazione collegata al POS!
Esperienza:
E' esperienza di tutti: se acquisto qualcosa tramite POS devo pagare il servizio applicando una percentuale sul prezzo dell'articolo. Questo avviene anche se decido di pagare la mia assicurazione RCA attraverso la mia carta bancoposta! Scandaloso, esiste solo in questo paese una roba del genere!!! Quando vogliamo liberarci da questo cancro finanziario? ...Come sarebbe ora di eliminare tutti i costi sulle transazioni di ricarica delle Postepay, etc....