La piattaforma Rousseau
Rousseau
Rousseau è una piattaforma di democrazia partecipata e di cittadinanza attiva.
Rousseau è una piattaforma di democrazia partecipata e di cittadinanza attiva.

Rousseau affonda le proprie radici in un’idea rivoluzionaria concepita da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio: quella di creare un movimento di cittadini che abbiano nella rete uno strumento di partecipazione attiva in grado di mettere al centro dell’agire politico l’individuo, la sua storia e le sue competenze. In quest’ottica la Rete era e rimane il mezzo attraverso cui poter realizzare una vera e propria democrazia diretta digitale.

Già nel 2012, sul blog di Beppe Grillo venne abilitata una prima funzione di voto tramite la quale vennero selezionati i portavoce da presentare alle elezioni politiche del Febbraio 2013. Nello stesso anno, gli iscritti al Blog ebbero la possibilità di poter votare per la prima volta nella storia il nome del futuro Presidente della Repubblica

Nel 2015 l’esigenza di avere non solo una piattaforma di voto, ma un vero e proprio ecosistema operativo in cui far crescere i cittadini in rete portò all’adozione di un Sistema Operativo, una prima versione di Rousseau.

Vennero così lanciate le prime funzioni Lex Parlamento, Lex Regione e Lex Europa per consentire ai cittadini di contribuire attivamente al processo legislativo. Al tempo stesso l’area Voto venne migliorata e venne lanciato lo Scudo della Rete, un network di avvocati dediti alla tutela legale degli iscritti.

Gianroberto e Davide Casaleggio nel 2016 decisero di spingere questo progetto in una direzione ancora più inclusiva, dando un nome a questo ecosistema e creando un’associazione che si ponesse come obiettivo la promozione e la valorizzazione di questo ecosistema con la finalità ultima di non limitare la partecipazione dei cittadini al virtuale, ma di incidere nella realtà fisica attraverso il web: nacque così il Progetto Rousseau e l’Associazione omonima. Quando nell’Aprile 2016 Gianroberto ci lasciò, Davide Casaleggio decise di portare avanti il progetto, venendo affiancato poi a partire dal 2018 dagli altri due soci Enrica Sabatini e Pietro Dettori.

In questi anni Rousseau ha visto diversi miglioramenti, facendosi apprezzare per la sua funzione di supporto alle attività del MoVimento 5 Stelle ed conta decine di funzioni sulla piattaforma digitale e tantissimi progetti e iniziative di formazione, informazione e partecipazione come i Villaggi Rousseau, gli Open Day Rousseau, la Scuola o tutte le attività finalizzate all’organizzazione e al mantenimento della comunità di cittadini che ogni giorno toccano con mano il grande impegno di Rousseau nel costruire un ambiente inclusivo in grado di mantenere e promuovere l’infrastruttura tecnologica, sociale, legale, formativa ed amministrativa del MoVimento 5 Stelle.

Funzioni
Le funzioni ad oggi disponibili sulla piattaforma Rousseau:
Le funzioni ad oggi disponibili sulla piattaforma Rousseau: