Scopri e condividi buone pratiche

Scopri e condividi buone pratiche

Norma Fraccaro

Norma Fraccaro

Sintesi

Si chiede alla Giunta comunale a quali interventi siano stati destinati i contributi assegnati al Comune dalla c.d. Norma Fraccaro

Approfondimento

La c.d norma Fraccaro assegna risorse a favore dei Comuni per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Tali risorse, per un totale di 500 milioni l'anno dal 2020 al 2024, verranno erogate a tutti i Comuni italiani in proporzione alla popolazione: Dai 50mila euro per i comuni con popolazione fino a 5mila abitanti ai 250mila euro in favore dei comuni oltre i 250mila abitanti. Le risorse finanzieranno opere per promuovere il risparmio energetico negli edifici pubblici e per consentire l'installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Inoltre i Comuni potranno utilizzare i fondi anche per la messa in sicurezza degli edifici pubblici. Infine, si potranno finanziare progetti per la mobilità sostenibile e per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Il comune beneficiario del contributo è tenuto ad iniziare l'esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere pubbliche entro il 15 settembre di ogni anno.

Note

Nello specifico, i Comuni fino a 5mila abitanti ricevono 50mila euro, fino a 10mila ricevono 70mila, fino a 20mila ricevono 90mila euro, fino a 50mila ricevono 130mila euro, fino a 100mila ricevono 170mila euro, fino a 250mila ricevono 210mila euro, oltre i 250mila ricevono 250mila euro.

Per l’anno 2021 il dl. Agosto ha raddoppiato le risorse disponibile per singolo comune.

Riccardo Fraccaro

Riccardo Fraccaro
Interpellanza
Regione
Trentino-Alto Adige
Visualizzazioni
200
Commenti
2
Download
218
Mi piace!
8
AmbienteGestione del territorioEconomia circolareBilancioFinanzeLavori pubbliciSviluppo sostenibile