Scopri e condividi buone pratiche

Scopri e condividi buone pratiche

Opuscolo informativo per referendum statale e adeguamento legge 372/1970

Opuscolo informativo per referendum statale e adeguamento legge 372/1970

Sintesi

Il 3 marzo scorso abbiamo depositato una proposta di voto per impegnare il Governo e il Parlamento a predisporre un opuscolo informativo in versione digitale in occasione del referendum confermativo che si sarebbe dovuto tenere il 29 marzo 2020 e che nel frattempo è stato rinviato a data da destinarsi. Ma non solo.
L’atto propone anche di adeguare la norma statale sui referendum (L.352/1970) alle buone pratiche in uso nei Paesi democraticamente più sviluppati e alle raccomandazioni della Commissione di Venezia. La richiesta è di prevedere per legge la produzione di un’informazione istituzionale neutra in occasione di ogni consultazione referendaria al fine di fornire agli elettori una presentazione imparziale non soltanto del punto di vista delle autorità esecutive e legislative o delle persone che condividono la loro opinione, ma anche di quelle opposte.

Approfondimento

In buona sostanza la proposta è di prevedere in via sistematica la produzione di un libretto informativo che contenga la descrizione oggettiva del quesito referendario e del contesto normativo in cui si inserisce nonché le posizioni dei favorevoli e dei contrari al quesito sottposto al voto popolare. Questa buona pratica è peraltro già in uso negli enti locali della Regione ma anche in Alto Adige/Sűdtirol per i referendum provinciali.

Comparazione delle legislazione internazionale:
https://alexmarini.com/2020/03/11/referendum-costituzionale-presentata-proposta-di-voto-regionale-per-predisporre-un-opuscolo-informativo-e-per-modificare-la-legge-statale-sui-referendum/

Vedi il caso californiano:
https://piudemocraziaintrentino.org/2016/11/05/elezioni-presidenziali-e-referendum-il-caso-californiano/

Note

L'atto non è propriamente un disegno di legge bensì una proposta di voto ovvero un istituto previsto dall'articolo 35 dello Statuto di autonomia della Regione Trentino-Alto Adige/Sudtirol:

"Nelle materie non appartenenti alla competenza della Regione, ma che presentano per essa particolare interesse, il Consiglio regionale può emettere voti e formulare progetti. Gli uni e gli altri sono inviati dal Presidente della Regione al Governo per la presentazione alle Camere e sono trasmessi in copia al Commissario del Governo"

APPROVATO IN CONSIGLIO REGIONALE IL 22 LUGLIO 2020
https://alexmarini.com/2020/07/23/opuscolo-informativo-da-abbinare-ai-referendum-il-consiglio-regionale-del-trentino-alto-adige-impegna-governo-e-parlamento-a-modificare-la-norma-statale/

Alex Marini

Alex Marini
Mozione
Depositato
March 2, 2020
Votato
July 22, 2020
Regione
Trentino-Alto Adige
Altri firmatari
Diego Nicolini
Visualizzazioni
10
Commenti
0
Download
1
Mi piace!
0
Affari Costituzionali
Sistema operativo del MoVimento 5 Stelle
Associazione Rousseau, via Gerolamo Morone, 6 - 20121 Milano (MI)
P.IVA: 09862290963 - C.F.: 97748630155

I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons